Home Page arrow Informazioni arrow News arrow Spiaggia attrezzata per animali
Spiaggia attrezzata per animali PDF Stampa E-mail

Le spiagge attrezzate per animali sono situate in Corso Italia (spiaggia di levante), all'altezza del passaggio a livello di Via Casello dei Boccone; Via XXV Aprile (spiaggia di ponente), a circa 100 metri a sinistra del sottopasso dell'ospedale Santa Corona.

Per ulteriori informazioni possono essere contattati i responsabili ai seguenti numeri: 339 8362891 (spiaggia di levante), 393 9226925 (spiaggia di ponente).

Riportiamo il regolamento inerente l'accesso:

SPIAGGIA LIBERA ATTREZZATA
- ACCESSO CONSENTITO AGLI ANIMALI DOMESTICI -
"EX SOGGIORNO LEONESSA"


Accesso consentito a persone con animali
esclusivamente nel tratto di arenile di fronte mare m. 9,50

REGOLAMENTO
(deliberazione della Giunta Comunale n° 176 del 09/08/2005)

  1. L'accesso a questa spiaggia è consentito ad un numero massimo di 20 animali;
  2. Ogni animale potrà accedervi se tatuato (limitatamente ai cani) e munito di documentazione sanitaria, attestante l'effettuazione della profilassi vaccinale periodica contro le principali malattie infettive e la certificazione veterinaria attestante lo stato di buona salute, rilasciata da non più di 30 giorni dal medico veterinario curante;
  3. Ogni soggetto, prima di accedere alla spiaggia, dovrà essere munito di collare antipulci; sulla spiaggia sarà tenuto a guinzaglio, lungo almeno 1,5 metri stabilmente fissato a terra, eventualmente ad un paletto, tipo asta dell'ombrellone, infisso solidamente nella sabbia in modo da impedirne lo sfilamento;
  4. L'accompagnatore dovrà curare che il cane od il gatto non possa raggiungere i soggetti vicini; dovrà inoltre sistemare una ciotola con acqua sempre presente ed accessibile all'animale, che dovrà avere sempre la possibilità di ripararsi all'ombra;
  5. Eventuali deiezioni solide dovranno essere rimosse e depositate nei contenitori dei rifiuti, mentre le deiezioni liquide dovranno essere asperse e dilavate con abbondante acqua di mare a cura del proprietario dell'animale, in apposito contenitore;
  6. L'accesso al mare è consentito a non più di 5 cani per volta, che dovranno essere immediatamente riassicurati al guinzaglio al termine del bagno;
  7. Nei limiti del possibile l'accompagnatore dovrà evitare latrati prolungati e comportamenti eccessivamente vivaci del proprio cane; viceversa sarà tenuto ad allontanarsi dalla spiaggia. Tale facoltà è peraltro riservata anche al personale di vigilanza ed a loro insindacabile giudizio. L'accesso è comunque proibito ad animali con sindrome aggressiva, e femminile durante il periodo estrale;
  8. Ogni 2 ore circa il proprietario è tenuto a condurre l'animale fuori dalla spiaggia per una passeggiata igienica;
  9. Gli animali non devono essere mai lasciati incustoditi e liberi di vagare; la responsabilità è affidata al proprietario e deve comunque essere prevista la presenza permanente di personale incaricato della vigilanza degli animali in spiaggia;
  10. Durante la permanenza in acqua dei cani deve essere assicurata la presenza del proprietario per la relativa sorveglianza; non sarà consentito l'accesso in mare di un numero di soggetti superiore a 5 ed all'uscita dall'acqua l'accompagnatore dovrà immediatamente assicurare il cane al giunzaglio;
  11. La balneazione degli animali è consentita dalle ore 12:30 alle ore 14:30 e dalle 17:30 alle 19:00. L'area destinata alla balneazione degli animali è compresa nello specchio acqueo antistante la zona di arenile attrezzata ed è limitata con idonea e ben visibile attrezzatura galleggiante, opportunamente fissata al fondale, finalizzata ad impedire la fuoriuscita degli animali.
< Precedente   Prossimo >